Matteo Masum
No Comments

Bundesliga, vincono le big. E’ bagarre per la lotta salvezza

Bayern, Bayer e Borussia Dortmund conquistano i tre punti. Bene anche lo Schalke 04

Bundesliga, vincono le big. E’ bagarre per la lotta salvezza
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Le big di Germania consolidano le loro posizioni nell’ultimo turno di Bundesliga. Se le prime quattro posizioni sembrano inattaccabili, tutto il contrario accade nella lotta per non retrocedere, dove tra il penultimo posto e l’11esima piazza dell’Hoffenheim ci sono solo 5 punti.

BAYERN E BORUSSIA IN SCIOLTEZZA, BAYER A FATICA- Nessun problema per la capolista Bayern Monaco, che conserva i 13 punti di vantaggio vincendo per 2-0 sul Norimberga, grazie alle reti di Mandzukic e Lahm. Colpo grosso del Borussia Dortmund a Brema, dove gli uomini di Klopp schiantano per 5-1 i padroni di casa. Mattatori dell’incontro Lewandowski e Mkhitaryan, autori di una doppietta a testa. Nell’anticipo del venerdì, il Bayer Leverkusen ha avuto ragione del Borussia M’Gladbach con un gol di Son al 62′. Nel posticipo di domenica, brillante vittoria dello Schalke 04 sull’Hannover 96, sconfitto per 2-0. Un successo che consente agli uomini di Keller di non perdere contatto dalle big.

LOTTA PER L’EUROPA- In chiave Europa League, importante successo per il Wolfsburg, che rifila tre reti al Magonza, staccandola in classifica e raggiungendo il M’Gladbach a quota 33. L’Herta Berlino inguaia l’Amburgo, andando a vincere all’Imtech Arena con il punteggio di 3-0. Match risolto già nel primo tempo, grazie soprattutto ad una doppietta di Ramos. Ora l’Herta è a due punti dal sesto posto, l’ultimo valido per l’Europa.

CAOS IN FONDO- Sette squadre raccolte in sei punti, e l’Hannover 96 nel limbo. Questa la situazione che è emersa dalla 20° giornata di Bundesliga. A parte il Braunschweig, sempre più ultimo e sconfitto dall’Eintracht Francoforte, la classifica è in bilico per tutte le squadre coinvolte. Proprio l’Eintracht ha ottenuto un importante successo, che permette ai rossoneri di staccare di quattro punti la 16°piazza, occupata dal Norimberga. Male lo Stoccarda, che scivola in casa contro l’Augusta, vittoriosa con il punteggio di 1-4. Ora la squadra di Schneider galleggia solo due punti sulla zona play-out. Non si fanno male Friburgo ed Hoffenheim, che terminano il loro match con il punteggio di 1-1. Con questo risultato, il Friburgo stacca di un punto il Norimberga.

Campionato letteralmente spaccato in due, dopo la ventesima giornata. Per comprendere l’entità di tale dislivello, basta pensare che tra il 4° posto dello Schalke ed il 10° del Magonza vi sono sette punti. Il Magonza ha sei punti di vantaggio sull’Hannover 96, che ne conserva, a sua volta, sette sul 16°posto del Norimberga. Campionato spaccato in due, dunque; anzi, in tre: lì davanti, il Bayern è di un’altra categoria.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *