Connect with us

Calcio Estero

Liga BBVA, 23^ giornata: l’Atletico cade nel finale ad Almeria

Pubblicato

|

Almeria-Atletico Madrid 2-0

L’Atletico Madrid fallisce l’opportunità di allungare sulle inseguitrici, concedendo invece la possibilità di essere agganciato al vertice della Liga. I colchoneros infatti, escono sconfitti per 2-0 sul campo dell’Almeria con i gol subiti nel finale, all’80’ e all’89’ da Verza. Il cambio di modulo di Simeone, passato al 4-2-3-1 con l’inserimento dell’ex juventino Diego nel ruolo di trequartista centrale, non ha dato quindi i frutti sperati.

IL MATCH – Prima frazione di gara molto equilibrata con l’Atletico Madrid che non riesce a rendersi pericoloso, salvo qualche spunto di Diego Costa e un tiro da fuori di Diego che sfiora il palo nei primi minuti. Nel secondo tempo Diego ancora pericoloso: il brasiliano calcia con il mancino in area, ma la palla esce ancora di pochissimo. Al 77′ primo vero sussulto della partita, con l’Almeria protagonista: doppio palo clamoroso, con Vidal che supera due avversari in dribbling e calcia dalla distanza con il pallone che va a sbattere prima sul palo alla destra del portiere, poi sul pallo alla sinistra. Ma tre minuti più tardi i padroni di casa passano in vantaggio con una straordinaria rete di Verza che calcia praticamente da posizione impossibile, trovando il palo più lontano dove Aranzubia non può arrivare. Nel finale Almeria sfiora il raddoppio con uno scatenato Vidal, prima che Zongo si guadagni un rigore per un erroraccio di Aranzubia; Verza non sbaglia dal dischetto ponendo fine al match. Da segnare il brutto infortunio di Tiago, uscito in barella nel secondo tempo per una distorsione al ginocchio. Il centrocampista molto probabilmente salterà la sfida d’andata di Champions League contro il Milan.

Giuseppe Landi (@Beppe_SC24)

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending