Daniel Degli Esposti
No Comments

Premier League: il Chelsea mette la freccia. City bloccato a Norwich

Hazard mette il turbo ai Blues, che sorpassano l'Arsenal e staccano il City. Risorge il West Ham.

Premier League: il Chelsea mette la freccia. City bloccato a Norwich
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Grazie a una tripletta di Hazard, il Chelsea travolge il Newcastle e si prende la vetta della Premier League. City ancora a secco, bene il West Ham. 

CHELSEA IN VETTA. Il sorpasso è avvenuto. Il Chelsea di José Mourinho ha approfittato della clamorosa débacle dell’Arsenal e del secondo giro a vuoto dell’attacco del Manchester City e si è preso la vetta solitaria della Premier League. Nel pomeriggio di Stamford Bridge, Blues hanno travolto 3-0 il malcapitato Newcastle grazie all’ennesima prova sontuosa di Eden Hazard: il genio del calcio belga ha messo a segno una tripletta che ha steso i Magpies e ha ulteriormente rilanciato la corsa del club di Roman Abramovich. Il talento dell’ex-Lille ha regalato a Lampard e compagni una spiccata dose di imprevedibilità e ha reso ancora più dolce il pomeriggio dei tifosi del Chelsea; José Mourinho ha prolungato la sua imbattibilità casalinga ed è tornato in vetta alla Premier League: sarà disposto a mollare la presa? Per le avversarie del Chelsea si profilano tre mesi piuttosto difficili…

La tripletta di Eden Hazard ha regalato al Chelsea la vetta della Premier League.

La tripletta di Eden Hazard ha regalato al Chelsea la vetta della Premier League.

IL CITY NON SEGNA: A NORWICH FINISCE 0-0. La gioiosa macchina da guerra di Manuel Pellegrini sembra essersi inceppata sul più bello: il Manchester City non sa più vincere e – cosa ancora più grave – ha perso quella confidenza con il gol che aveva reso irresistibile la sua marcia invernale. Dopo il nuovo infortunio muscolare di Aguero, i Citizens non sono riusciti a trovare un nuovo equilibrio offensivo e si sono persi in una preoccupante “secca”: dopo il clean sheet di Cech, anche il portiere del Norwich Ruddy è rientrato negli spogliatoi del suo stadio senza aver raccolto nessun pallone dal fondo del suo sacco. In una delle sue prime occasioni da titolare, Stevan Jovetic si è distinto solamente per la sua inconcludenza; il suo “sostituto” Edin Dzeko non ha cambiato l’inerzia di una partita stregata. Gli Sky Blues sono ancora più vivi che mai (-2 dal Chelsea capolista, -1 dall’Arsenal), ma questa clamorosa asfissia preoccupa non poco lo staff tecnico dell’Etihad: Messi, Iniesta e Xavi sono dietro l’angolo…

WEST HAM E CRYSTAL PALACE OK. La chiusura del calciomercato e l’arrivo del mese di febbraio hanno portato bene al Crystal Palace e al West Ham: le due londinesi hanno inanellato un’ottima serie di risultati e si sono portate fuori dalla relegation zone. Nella 25° giornata, gli Hammers hanno battuto a domicilio l’Aston Villa grazie a una doppietta di Nolan e hanno scavalcato il Sunderland – sconfitto 0-2 dall’Hull City – e il WBA; la squadra di Anelka è caduta sul campo del Crystal Palace (3-1) ed è rimasta sola al terzultimo posto della classifica. Nell’ultimo match del pomeriggio del sabato, Southampton e Stoke City hanno regalato al pubblico del ST Mary’s Stadium un primo tempo vibrante e un 2-2 ricco di emozioni.

Daniel Degli Esposti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *