Connect with us

Juventus

Calciomercato Juventus: Marchisio verso l’addio ai bianconeri

Pubblicato

|

Claudio Marchisio, pronto a sostituire Pirlo.

Claudio Marchisio e la Juventus sono sempre più distanti. L’esplosione di Pogba, ha di fatto retrocesso “il Principe” a ruolo di primo rincalzo del centrocampo e, per il numero 8 bianconero, la strada si è fatta in salita. Il suo futuro, è quindi legato a quello del centrocampista francese, ma, è chiaro che il rinnovo del contratto dell’ex Manchester United, uniti a quelli di Vidal e Pirlo, non fanno dormire sonni tranquilli a Marchisio.

Claudio Marchisio Juventus

Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus

PROTAGONISTA DI DUE SCUDETTI –  Marchisio è stato uno dei protagonisti degli ultimi due scudetti della Juventus. Nei due precedenti campionati, infatti, aveva collezionato complessivamente 65 presenze e 15 gol. Quest’anno, invece le sue presenze si sono ridotte a 16, anche a causa di un lungo infortunio, di cui solo 12 dal primo minuto, per un totale di 1103 minuti. Di questo scarso utilizzo ne ha risentito anche il rendimento, tant’è che, fin qui, ha messo a segno solo un gol, contro il Cagliari. Questi numeri certificano di una situazione non certo idilliaca, quest’anno.

FUTURO IN  PREMIER? – E’ chiaro che, se anche il prossimo anno, Pogba dovesse restare alla Juventus, Marchisio potrebbe chiedere di essere ceduto. Se è vero, infatti, che la Juventus per lui, cresciuto nel vivaio bianconero, è come una seconda pelle, è altrettanto vero che, uno con la sua classe e il suo curriculum, non può rassegnarsi a fare il comprimario, nel pieno della maturità calcistica. Per questo è credibile pensare ad un futuro di Marchisio lontano dalla Juventus. Per lui si è mosso più di una volta il Manchester United (Moyes lo ha seguito personalmente anche a Cagliari) e non è escluso che, i Red Devils  tornino alla carica. La valutazione del centrocampista è di 25-28 milioni di euro e, i bianconeri non vorranno certo svalutare un simile patrimonio.  Del resto, la Juventus, in estate, dovrà giocoforza sacrificare un pezzo pregiato per poter agire sul mercato e Marchisio sembra il candidato ideale. Con i soldi della sua cessione, la Juventus potrebbe riscattare Osvaldo e dare il via al nuovo progetto tattico, il 4-3-3, che Conte ha in mente da tempo. 

PRIMA IL MONDIALE, POI IL RESTO – Marchisio ora però, pensa solo a chiudere alla grande questa stagione, sperando di convincere Conte a dargli più fiducia, per arrivare in gran forma al mondiale. La sua convocazione, presenze o meno, non è a rischio, anche perché, è l’unico centrocampista azzurro in grado di fare bene sia la fase difensiva che quella offensiva. A mondiale finito, Marchisio deciderà il suo futuro. Lui non vuole lasciare la Juventus, ma vuole anche  avere determinate garanzie a livello d’impiego. Se non le otterrà, andrà all’estero. Certo, non rimarrà in Italia, perché, finisca come finisca il suo rapporto come la Juventus, il bianconero rimarrà sempre il suo grande amore e i grandi amori possono finire, ma  non si tradiscono.

Davide Luciani

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending