Simone Viscardi
No Comments

Pagelle Genoa-Sampdoria 0-1: Maxi Lopez rinato, Burdisso pessimo

Il bomber argentino cancella sei mesi orribili regalando alla Sampdoria il derby. Genoa che meriterebbe il pari, ma paga gli errori della difesa

Pagelle Genoa-Sampdoria 0-1: Maxi Lopez rinato, Burdisso pessimo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

GENOA

Perin Voto 6,5 – Incolpevole sul gol, attento su tutti gli altri tentativi doriani. Ottimo anche in uscita, cresce di partita in partita – IL MIGLIORE

De Maio Voto 5 – In chiara difficoltà fisica su Maxi Lopez e in evidente imbarazzo sulla rapidità di Eder. Giustamente sostituito – ARRANCANTE (dal 3’st Fetfatzidis Voto 6,5 – Dà brio alla manovra, fa bene anche se considera una blasfemia usare il destro – FOLLETTO)

Burdisso Voto 5 – Buco clamoroso sulla rete di Maxi Lopez. È arrivato a Genova per guadagnarsi il Mondiale, deve sperare che il C.t. Sabella non abbia visto la partita – PESSIMO

Marchese Voto 5,5 – Impreciso e sofferente nel primo tempo, leggermente in crescita nella ripresa. Quantomeno non si rende protagonista di grandi svarioni – MENO PEGGIO (dal 38′ st Calaiò S.V.)

Matuzalem Voto 6 – Solita prestazione tutta polmoni e tackle. Lotta a tutto campo e riceve il cartellino giallo d’ordinanza – COMBATTENTE

Bertolacci Voto 6 – Più abile ad inserirsi che a contrastare la mediana blucerchiata. Ci prova da fuori e di testa, ma è poco fortunato – INCURSORE

Antonelli Voto 6,5 – Nella prima frazione buono il binario mancino con De Ceglie, ma spinge con insistenza anche nella ripresa – MARTELLO

De Ceglie Voto 6 – Buona l’intesa con Antonelli, cala quando viene dirottato sulla destra. Con Motta e Vrsaljko in panchina, forse era meglio un’altra soluzione – SPAESATO

Antonini Voto 6 – Fatica a coprire tutta la fascia destra, migliora quando viene abbassato sulla linea dei difensori- SOLIDO

Konatè Voto 6 – Si sacrifica largo a destra, spina nel fianco della retroguardia doriana. Si spreme a rincorrere gli avversari finendo con l’essere sempre lontano dalla porta – STREMATO (dal 27′ st Sculli 5,5 – Un ritorno non indimenticabile in maglia rossoblu – FANTASMA)

Gilardino Voto 5 – Troppo isolato. Sempre in ritardo sugli sparuti suggerimenti dei compagni, gira in bocca a Da Costa l’unica palla buona – SPENTO

Il Genoa di Gasperini non demerita, ma cede il passo alla Sampdoria nel derby.

Il Genoa di Gasperini non demerita, ma cede il passo alla Sampdoria nel derby.

ALL. Gasperini Voto 5,5 – Il Genoa è coriaceo e meriterebbe il pareggio, ma alcune scelte – De Ceglie a destra su tutte – destano più di una perplessità – CONFUSO

SAMPDORIA

Da Costa Voto 6,5 – Inoperoso per larghi tratti del primo tempo, si fa trovare pronto quando è chiamato in causa. Non è un fenomeno, ma fa il suo – PRESENTE

De Silvestri Voto 6 – Scende spesso sulla destra creando situazioni di pericolo. Dietro regge bene l’urto della coppia Antonelli-De Ceglie – PIMPANTE

Mustafi Voto 6,5 – Dominatore dei cieli blucerchiati, annulla Gilardino e imposta l’azione che porta al vantaggio – MURO

Gastaldello Voto 6,5 – Fa valere i gradi di capitano guidando la retroguardia a una prestazione vicina alla perfezione – BALUARDO

Regini Voto 6 – Soffre la rapidità di Konatè, che lo costringe a mantenere un profilo più basso rispetto a De Silvestri – COPERTO

Palombo Voto 6,5 – Dirige la mediana con esperienza, sfiora il gol in avvio con una punizione che meriterebbe miglior fortuna – NAVIGATO

Krsticic Voto 6 – Tanta sostanza in mezzo al campo. Preferito inizialmente a Obiang, ripaga la fiducia – UTILE (dal 44’st Renan S.V.)

Soriano Voto 6,5 – L’intesa con il resto del tridente d’appoggio a Maxi Lopez è perfetta. Presente in tutte le azioni offensive, tatticamente imprescindibile – PRECISO (dal 27’st Obiang S.V.)

Gabbiadini Voto 6,5 – Svaria molto su tutto il fronte d’attacco. Quando – come stasera – la forma atletica è al top, lo fermi solo col fallo – IMPRENDIBILE

Eder Voto 6,5 – Ogni volta che scatta in profondità fa venire i brividi a tutta la retroguardia del Grifone. Suo l’assist per il gol partita – RIFINITORE (dal 32’st Sestu Voto 5 – Entra, regala palloni agli avversari e si divora il raddoppio – RIVEDIBILE)

Maxi Lopez Voto 7,5 – Nel primo tempo è un’ira di Dio. Lotta, corre, si sbatte e segna un gran gol. Nel giro di 3 giorni Mihajlovic ha ritrovato un giocatore – RINATO

ALL. Mihajlovic Voto 7 – Da quando c’è lui la Samp è una corazzata. Eccelso motivatore, lo prova la enorme quantità di kilometri percorsa da tutti i suoi uomini stasera – CONDOTTIERO

Simone Viscardi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *