Connect with us

Football

Juventus-Inter 3-1: Pirlo imperat il derby d’Italia

Pubblicato

|

Inter-Juventus del 2013: un'azione

Conte schiera il 3-5-2 con Tevez e Llorente nel settore avanzato. Mazzarri risponde con il consueto 3-5-1-1 e Alvarez alle spalle di Palacio.

Coreografia da grande evento, Juventus-Inter è la partita del calcio italiano.
3′ Doppio miracolo di Handanovic su Tevez, che per due volte cerca la rete da due passi
7′ Filtrante di Pirlo per Llorente. Rolando interrompe l’azione con mestiere
12′ Cross di Pogba dalla destra. Llorente cerca il colpo di testa ma commette fallo
13′ Kuzmanovic come un fabbro su Vidal. Cartellino giallo per il centrocampista nerazzurro.
15′ Pressing bianconero: l’Inter fatica a costruire gioco.
16′ Juventus in vantaggio. Invenzione di Pirlo che trova Lichtsteiner solo in area. Tuffo di testa e Handanovic battuto.
17′ L’Inter prova a reagire, ma Alvarez non controlla il filtrante di Jonathan
21′ Ancora un’imbucata centrale per Alvarez, ma la difesa bianconera è attenta.
22′ Bolide di Pogba: palla sul fondo.
23′ Palla morbida di Kovacic per Palacio. Strorari è in anticipo.
25′ Ancora Pogba a.l tiro. Conclusione completamente fuori misura.
26′ Possesso palla martellante della Juventus che cerca l’inserimento a sinistra con Asamoah.
27′ Brivido per l’Inter. Pogba per Tevez, che mette in mezzo al’area piccola ma non trova compagni
34′ Palla in mezzo di Nagatomo, ma Palacio atterra Chiellini.
38′ Veloce ripartenza di Tevez assistito da Pogba. L’argentino arriva alla conclusione, ma Handanovic blocca centralmente.
41′ Inter vicina al pareggio. Contropiede dell’Inter. Palacio spara alto davanti a Storari
42′ Risponde la Juventus con un bolide di Asamoah repsinto cpi pugni da Handanovic.
44′ Ricky Alvare.z recupera palla nella trequarti della Juventus, ma il suo traversone non trova compagni.
Due minuti di recupero.
Juventus-Inter 1 a 0 al 45′. Decide per il momento la rete di Lichtsteiner al 15′. Inter vicina al pareggio con Palacio in contropiede

Inizia il secondo tempo. Primo pallone toccato dall’Inter
47′ La Juventus raddoppia. Pasticcio di Nagatomo davanti alla propria area. Irrompe Chiellini che fulmina Handanovic
52′ Inter vicina al gol. Alvarez basso per Palacio: girata rapida ma palla alle stelle
55′ Prima sostituzione per l’Inter: fuori Kuzmanovic, dentro Milito. Mossa tardiva di Mazzarri.
57′ Tris della Juventus. Handanovic si oppone a una conclusione ravvicinata di Pogba, ma non può nulla sulla ribattuta di Vidal
63′ Barzagli non ce la fa, è costretto ad abbandonare il campo. Al suo posto entra Caceres.
66′ Partita anonima per Kovacic. Mazzarri lo sostituisce con il giovanissimo Ruben Botta.
70′ L’Inter accorcia con Rolando, che risolve di sinistro una mischia in piena area
75′ Il gol ha scosso l’Inter, che ora si fa più intraprendente.
77′ Retropassaggio da brividi di Caceres. Storari è attento e rinvia prima dell’arrivo di Milito.
79′ Juventus sfiora il poker. Pirlo basso per Tevez al centro dell’area. L’Apache calcia altissimo.
85′ Clamoroso errore di Palacio che, dopo l’assist fortuito di Chiellini, spara alto di testa solo davanti a Storari.
91′ Miracolo di Handanovic sulla voilée di Vucinic: la palla si infrange sul palo e nega la gioia al mancato nerazzurro.
Finale dallo Stadium: Juventus batte Inter 3 a 1.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending