Marco Sciscioli
No Comments

Le pagelle di Milan-Torino 1-1: Immobile quota 11, Rami salvatore

Cerci ancora importante, Immobile ammutolisce San Siro, Rami raddrizza la situazione. Le pagelle di Milan-Torino 1-1

Le pagelle di Milan-Torino 1-1: Immobile quota 11, Rami salvatore
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A San Siro il Milan coglie un pareggio contro un buon Torino. Spiccano le prestazioni di Padelli (autore di almeno 3 parate importanti), Immobile, Cerci e Rami.

MILAN:

Christian ABBIATI 6 – Partita normale, non ha colpe sul gol di Immobile. Salva il risultato con un intervento su Cerci.

Mattia DE SCIGLIO 6 – In fase difensiva fa l’ordinario, non riesce a fare un cross decente.

Adil RAMI 7 – Nonostante non sia molto delicato negli interventi, pare molto tranquillo palla al piede. Segna anche la rete del pareggio.

Daniele BONERA 4,5 – Sua la responsabilità sul gol di Immobile, si fa saltare facilmente. E’ stato ammonito e quindi, essendo diffidato, salterà la partita col Napoli.

Urby EMANUELSON 5,5 – Soffre la pressione di Cerci fino a quando i problemi muscolari colpiscono il granata, non riesce a mettere palloni pericolosi.

Riccardo MONTOLIVO 5 – Molto lento nei movimenti, ma non può fare il regista in una squadra così sbilanciata.

Sulley MUNTARI 6 – Da a Rami l’assist dell’1-1, anche se non è preciso nel controllo palla è tra i più dinamici del Milan (dal 63’ Nigel DE JONG 6 – Solita grinta e muscoli per il mediano olandese).

Keisuke HONDA 4,5 – Prevedibile e lento. (dall’88’ Andrea PETAGNA SV )

Ricardo KAKA’ 5,5 – L’età calcistica si fa sentire, e questo è uno dei casi, Kakà vuole osare ma il fisico lo limita.

ROBINHO 5 – Oltre al gol annullato non produce nient’altro. (dal 75’ Riccardo SAPONARA SV )

Giampaolo PAZZINI 6 – Nonostante sia stato impossibile per lui ricevere dei palloni interessanti, prova a rendersi pericoloso, ma un Padelli in giornata di grazia lo ferma.

TORINO:

Daniele PADELLI 7 – Ottima prestazione del portiere granata. Ottime le due parate su Pazzini e quella su Kakà, è l’ultimo baluardo quando il Torino soffre.

Nikola MAKSIMOVIC 6,5 – Buona prestazione anche per il difensore, che contiene Robinho in modo attento.

Kamil GLIK 6,5 – Altro difensore in giornata di grazia, ottimi gli interventi su Muntari e sulla rovesciata di Pazzini.

Emiliano MORETTI 6,5 – Insieme agli altri due centrali riesce a controllare le incursioni di Honda dalla destra.

Matteo DARMIAN 6,5 – Cercato da diverse squadre durante la finestra di mercato, con questa prestazione conferma a quelle squadre che ne sarebbe valsa la pena. La corsia di destra è sua.

Migjen BASHA 6 – Si sacrifica in mediana, ma quando la pressione del Milan è eccessiva abbandona il campo. (dal 68’ Jasmin KURTIC 6 – Discreto debutto per uno dei protagonisti di Sassuolo-Milan 4-3)

Giuseppe VIVES 6 – In fase d’impostazione è nullo, fa il mazzolatore in mezzo al campo.

Alexander FARNERUD 5 – Piedi poco educati e un gol facile sbagliato, il 5 ci sta tutto. (dal 54’ Omar EL KADDOURI 6 – Non c’è paragone tra i due, nettamente meglio il secondo).

Salvatore MASIELLO 6 – Secondo lo schema tattico del Torino sulla sinistra non si spinge, allora lui si limita ad arginare De Sciglio.

Alessio CERCI 6,5 – Buona prestazione per il granata, inizialmente è pericoloso salvo poi sacrificarsi nella ripresa, quando dei problemi muscolari lo limitano parecchio (dal 93’ Riccardo MEGGIORINI SV – Entra per perdere secondi preziosi nel finale)

Ciro IMMOBILE 6,5 – E’ a quota 11 reti in campionato. Si rende pericoloso alcune volte, ma come il resto della squadra si sacrifica in fase difensiva.

Marco Sciscioli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *