Giuseppe Andriani
No Comments

Inter, Vucinic sedotto e abbandonato: rifiuta Valencia e Arsenal per i nerazzurri – Esclusiva SportCafe24

Mirko Vucinic ha tre strade davanti a sè: attende l'Inter, ma dà un'occhiata a Valencia e Arsenal, prima della notte più lunga.

Inter, Vucinic sedotto e abbandonato: rifiuta Valencia e Arsenal per i nerazzurri – Esclusiva SportCafe24
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mirko Vucinic

Mirko Vucinic potrebbe lasciare la Juventus

Il mercato di Gennaio più pazzo degli ultimi tempi. E Mirko Vucinic, rientra di diritto, tra i protagonisti. E soprattutto tra quelli che saranno i protagonisti, di quest’ultima notte di trattative.

SEDOTTO E ABBANDONATO – Mirko Vucinic una settimana fa ha fatto le visite mediche con l’Inter, prima che succedesse il paradossale caos tra gli sms di Thohir e la pazzia di una trattativa realmente incomprensibile in ogni suo aspetto. Il montenegrino era realmente contento di rilanciarsi con i nerazzurri, accolto a braccia aperta da Mazzarri e protagonista, a dispetto del ruolo marginale che iniziava ad avere nella  Juve.

IL PIANO DI MAROTTA – Marotta ha preso Osvaldo, e non (solo) per sostituire Vucinic, ma perchè la Juve lo seguiva da tempo ed è un’opportunità a cui difficilmente avrebbe potuto rinunciare. Osvaldo però restringe i posti alla Juve, dove ora gli attaccanti staranno più stretti. Nella serata di ieri Marotta aveva provato a trovare l’accordo con l’Arsenal per Vucinic, ma i gunners non erano convinto fino in fondo. Eppure c’era quasi riuscito: un timido sì da parte del calciatore, con l’Arsenal che vuole qualche ora ancora per pensarci. Poi oggi è spuntato il Valencia, che negli ultimi giorni voleva Osvaldo (e ha anche fatto un tentativo). Ma Vucinic non è intenzionato ad andare in Spagna, altra risposta fredda. Il calciatore vuole l’Inter, quella stessa Inter per cui ha già fatto le visite mediche. Nella notte spingeranno le parti per realizzare la volontà del montenegrino. E magari anche quella di Guarin. Ma l’accordo di massima ci sarebbe anche senza lo scambio.

CASIN…TER – Roba da caos primordiale. L’Inter, come conferma  Marotta, non s’è ancora fatta sotto per il calciatore. Per due motivi: il primo è perchè ha altre priorità, e il secondo perchè non ha ancora le idee chiare su Guarin (se la Juve dovesse chiedere l’inserimento nell’affare). Thohir ha creato una confusione incredibile alla Pinetina, ad oggi manca il suo ok per Hernanes, e nel frattempo, senza Vucinic, non può dare il via libera ad almeno uno tra Icardi e Belfodil. Entrambi in uscita. Vucinic aspetta i nerazzurri, che però per il momento non hanno raccolto la treccia buttata giù dalla torre dalla bella principessina. Arsenal e Valencia attendono,  Marotta lavora per garantire a tutti un esito felice. E Thohir aspetta l’illuminazione divina, per sbloccare un mercato che assomiglia sempre più al caos primordiale.

A cura di Giuseppe Andriani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *