Francesco Lorusso
No Comments

Nintendo annuncia una nuova piattaforma

Dopo i rumor dei giorni passati, arriva l'ufficialità su un nuovo sistema di intrattenimento da parte di Nintendo

Nintendo annuncia una nuova piattaforma
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Erano stati numerosi i rumor che volevano una nuova console Nintendo già in progettazione, nonostante WiiU, l’ultima casalinga dell’azienda giapponese, sia stata rilasciata solo nel 2012, con risultati non troppo convincenti.
Vi proponiamo quindi il comunicato ufficiale di Nintendo, che da conferma alle notizie circolate in rete e fa il punto della situazione attuale.

Satoru Iwata, attuale presidente di Nintendo

Satoru Iwata, attuale presidente di Nintendo

Confermiamo che durante il Corporate Management Policy Briefing di Nintendo, che si è tenuto oggi, 30 gennaio, in Giappone, Mr. Satoru Iwata ha fatto diversi annunci sui piani della società sia breve che a lungo termine.

Alcuni degli argomenti trattati nella presentazione di Mr. Iwata includono:

I piani riferiti a Wii U comprendono il lancio globale di Mario Kart 8 a maggio e il rilascio sempre nel 2014 di nuovi software e servizi che utilizzeranno i punti di forza del Wii U GamePad.

La base installata mondiale di Nintendo 3DS ha superato i 42,7 milioni di unità, e la Società è determinata a ottenere forti profitti da questo business. Nonostante Nintendo non abbia piani per portare i giochi esistenti dalla sua library su smart-device, inizierà a utilizzare tali dispositivi in un prossimo futuro per creare legami ancora più forti con i suoi consumatori e comunicare il valore delle sue offerte di intrattenimento. Ciò include il lancio di un servizio dedicato per smart-device entro la fine di questo anno, prendendo in considerazione, inoltre, se i servizi precedentemente implementati sulle piattaforme Nintendo possano offrire maggior beneficio per il consumatore se trasferiti su tali device.

I piani per espandere a livello globale il licensing dei personaggi Nintendo, compresa l’individuazione in modo proattivo di partner adeguati e la ricerca di nuovi modi per permettere ai consumatori di familiarizzare con i personaggi Nintendo. Questo approccio offrirà ai consumatori l’opportunità di sperimentare il mondo Nintendo fuori del regno dei videogiochi.

Nei prossimi anni, Nintendo lancerà una nuova piattaforma, indipendente dai sistemi di intrattenimento videoludico attuali. Questa nuova avventura riguarderà la “qualità della vita”, concentrandosi in primo luogo sulla salute e sfruttando la capacità storica di Nintendo di creare esperienze di intrattenimento coinvolgenti e non tradizionali come Brain Training e Wii Fit. Ulteriori dettagli saranno rivelati nel corso del 2014, con l’obiettivo di lanciare questa nuova piattaforma durante l’anno fiscale che terminerà a marzo 2016 (1 Aprile 2015 – 31 marzo 2016).

Un annuncio sicuramente  sorpresa, che presenterà sicuramente ripercussioni sul mercato azionario della società giapponese.
Per ulteriori notizie continuate a seguirci su SportCafe24.

Francesco Lorusso
Twitter: @ShadowYuk

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *