Lorenzo Brenna
No Comments

Verona-Roma 1-3: Gervinho illumina,Totti la chiude

La Roma espugna lo stadio Bentegodi nell'anticipo della 21esima giornata contro l'Hellas Verona

Verona-Roma 1-3: Gervinho illumina,Totti la chiude
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Roma espugna lo stadio Bentegodi nell’anticipo della 21esima giornata contro l’Hellas Verona. Dopo aver battuto la Juventus in Coppa Italia, conquistando le semifinali, la Roma di Rudi Garcia accorcia le distanze dai bianconeri in campionato, approfittando dello stop di ieri della Juve contro i cugini laziali e si porta a -6. Terza sconfitta consecutiva per la squadra di Mandorlini che non ha comunque sfigurato e ha tenuto testa ai giallorossi per larghi tratti di match.

RIVIVI IL LIVE DI HELLAS VERONA-ROMA

1′ calcio d’inizio

4′ solito palleggio avvolgente della Roma, il Verona aspetta

7′ primo tiro in porta. Destro difende palla al limite, si gira e calcia di sinistro, senza potenza, blocca Rafael.

8′ bel lancio di De Rossi per Ljajic che però non aggancia

12′ pressing alto della Roma, il Verona non riesce a ripartire

19′ bella azione di Romulo che guadagna il fondo ma viene chiuso in fallo laterale

21′ occasione per la Roma: dopo un rimpallo Ljaijc si trova la palla tra i piedi al limite dell’area, il tiro di controbalzo è impreciso

24′ azione manovrata del Verona, scambio Toni, Iturbe, Cacciatore: palla in angolo

27′ punizione dal limite in favore dei padroni di casa.

28′ calcia Iturbe, la palla si infrange sulla barriera

34′ Roma vicina al gol: grande azione di Gervinho che arriva sul fondo e serve Destro, il tiro dell’attaccante sfiora l’incrocio dei pali

39’ esce Maietta per infortunio, dentro Donadel

45+1’ GOL DELLA ROMA

45+1’ accelerazione impressionante di Gervinho, cross perfetto per Ljaijc che di esterno destro batte Rafael

45+3’ finisce il primo tempo, gara molto equilibrata sbloccata solo nel finale da Adem Ljaijc

46′ riparte il match

49′ GOL DEL VERONA

49′ Iturbe ruba palla a Castan, serve Donati che prolunga per Halfredsson, sinistro perfetto in diagonale che vale l’1-1

59’ GOL DELLA ROMA

59’ giallorossi ancora avanti con una prodezza di Gervinho, l’ivoriano controlla un pallone difficile, dribbla Donati e fulmina Rafel con un gran destro

66′ tiro-cross di Florenzi per Gervinho che non controlla da buona posizione

70′ ancora Halfredsson vicino al pareggio, bolide da fuori area, De Sanctis si oppone di pugno

77′ Totti, appena entrato, scaglia un potente esterno destro verso la porta di Rafael, palla a lato

79′ Totti pennella un cross sulla testa di Castan che per un niente non inquadra lo specchio

81′ calcio di rigore dubbio per la Roma per fallo su Torosidis

82′ GOL DELLA ROMA

82′ dal dischetto va Totti che batte Rafael con un destro potente e angolato

84′ ci prova Romulo da fuori, tiro potente ma impreciso, palla sul fondo

88′ gestisce ora la partita la Roma

90′ ci saranno 3′ di recupero

91′ sponda di Toni per Romulo, De Sanctis chiude

92′ colpo di testa di Toni lasciato solo sugli sviluppi di un calcio d’angolo, grande parata di De Sanctis

93′ triplice fischio, la Roma espugna Verona e continua la rincorsa alla Juve.

TABELLINO VERONA-ROMA 1-3

VERONA (4-3-3) – Rafael; Gonzales, Marques, Maietta (dal 39′ Donadel), Cacciatore; Romulo, Donati, Halfredsson; Iturbe, Gomez (dal 68′ Martinho), Toni All. Mandorlini

ROMA (3-4-3) – De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Torosidis; De Rossi, Strootman, Nainggolan (dal 60′ Pjanic); Ljajic (dal 64′ Florenzi), Gervinho, Destro (dal 76′ Totti) All. Garcia

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *