Massimiliano Riverso
No Comments

La prima pagina dello Sport: Essien è del Milan, Guarin ‘grazia’ Vidal. PSG a tutta su Miralem Pjanic

L'Inter su 'Chicharito' Hernandez. Cavani vuole lasciare la Francia: United alla finestra. Neto dello Zenit la priorità per Rafa Benitez. La Lazio balla sulle punte: Anelka è già una telenovela, contatto per Gilardino

La prima pagina dello Sport: Essien è del Milan, Guarin ‘grazia’ Vidal. PSG a tutta su Miralem Pjanic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Essien è del Milan. Contratto fino al 2015.
Allo scalo di Malpensa le prime parole del neorossonero: “Non vedo l’ora di essere a disposizione di Seedorf“. Galliani: “Penso possa fare molto bene
Gazzetta.it

Juve, se fosse arrivato Guarin sarebbe partito Vidal 
Mario Suma spiega un retroscena di mercato a nostro parere non veritiero sullo scambio della discordia tra Inter e Juventus
Tuttomercatoweb.com

Guarin tra Tottenham e Galatasaray. L’Inter su ‘Chicharito’ Hernandez
Tuttosport fa il punto sul futuro di Fredy Guarin. Che a sorpresa, si è allenato in gruppo in casa Inter ma che alla fine se ne andrà.
Il celebre tabloid inglese The Sun avvicina all’Inter Javier Hernandez, attaccante messicano che nel Manchester United continua a non trovare grande spazio.

Un ‘pianista’ all’Eliseo. PSG a tutta su Miralem Pjanic, Marco Borriello in prestito al West Ham
La Roma precisa che non esiste alcuna trattativa per la cessione di Miralem Pjanic. Il calciatore non è in vendita. Laurent Blanc afferma che il regista bosniaco è il primo obiettivo del club parigino.

Cavani vuole lasciare la Francia: United alla finestra. Neto dello Zenit la priorità per Rafa Benitez
L’edizione odierna del Daily Mail, famosa per le sue boutade giornalistihce, analizza la situazione di Edison Cavani al Paris Saint-Germain. Secondo il quotidiano l’attaccante uruguaiano vorrebbe infatti lasciare il Paris Saint-Germain a pochi mesi dal trasferimento in Francia dal Napoli. Alla finestra ci sarebbe il Manchester United, scatenato sul mercato dopo l’acquisto di Mata.

La Lazio balla sulle punte: Anelka è già una telenovela, contatto per Gilardino
Il procuratore del giocatore francese ha chiamato Lotito e Tare e formulato una richiesta che ha mandato su tutte le furie i dirgenti biancocelesti: 1 milione di euro per sei mesi, più un altro anno di contratto a 2 milioni. Uno sproposito, visto che al WBA guadagna 1,2 milioni per l’intera stagione. Richiesta rispedita al mittente e trattativa interrotta. Ora la Lazio si guarda attorno e ha bloccato Floccari che, intanto, era pronto a dire sì al Sassuolo. Nella serata di ieri c’è stato un contatto con il Genoa per Gilardino.

Fiorentina, Cannavaro e Diakité i nomi nuovi per la difesa
Secondo quanto riportato da Sky la Fiorentina, alla ricerca di un difensore sonda la pista Paolo Cannavaro. Il giocatore del Napoli non sembra disposto a una parentesi di soli 5 mesi in maglia viola. Per questo l’idea di Pradé è quella di Modibo Diakité, ex Lazio e attualmente al Sunderland.

Diamanti da Lippi, il Bologna ferma tutto
“Grazie, ma interrompiamo la trattativa”. E il Guangzhou ripiega su Biabiany
Il Guangzhou non ha nessuna intenzione di tornare in Cina a mani vuote. Incassato il no per Alino Diamanti dal Bologna, gli emissari del club di Marcello Lippi hanno aperto la trattativa con il Parma per l’esterno offensivo Biabiany. Si tratta con il club emiliano, ma anche con il giocatore che ha dato la disponibilità a sedersi al tavolo per discutere della proposta cinese.

Maxi Lopez: adesso è duello Chievo-Sampdoria
Il club blucerchiato si inserisce nella corsa all’argentino del Catania

Marquinho, il Verona fa sul serio
Pare che fra Roma e Verona sia tutto ok. Accordo trovato. Ora manca soltanto l’ok del brasiliano. Fra i due club si parla di un prestito con diritto di riscatto fissato attorno ad 1,8milioni di euro.

Torino, obiettivo Varela: può arrivare in prestito dal Manchester United
D’Ambrosio ad un passa dall’Inter di Thohir

Asta per Padoin: dopo Bologna e Atalanta c’è l’Udinese
Capitolo Agazzi. Friulani defilati, si deciderà tutto nelle ultime ore di mercato.

Sara Errani e Roberta Vinci conquistano Australian Open

Le “Cichis” trionfano ancora al Melbourne Park. Vittoria che vale doppio per Sara Errani e Roberta Vinci, straordinarie protagoniste per il secondo anno consecutivo agli Australian Open. La coppia italiana difende titolo e primato in classifica mondiale, superando in tre set le russe Vesnina/Makarova. Da brividi la chiusura del match nel terzo parziale, con le Cichis che trionfano al Melbourne Park dopo aver recuperato il 5-2 a favore delle russe.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *