Simone Viscardi
No Comments

Tennis, Australian Open: il punto del martedì

Clamoroso Djokovic: out al quinto con Wawrinka. Pennetta, fine del sogno: Na Li in semifinale con la Bouchard. Errani-Vinci avanti nel doppio

Tennis, Australian Open: il punto del martedì
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Novak Djokovic

Novak Djokovic è fuori dagli Australian Open

Ci si aspettava un grandissimo match nei quarti degli Australian Open, e così è stato. Come l’anno scorso, Novak Djokovic e Stanislas Wawrinka danno vita ad un vero e proprio show sul cemento della Rod Laver Arena. Colpi spettacolari, continui ribaltamenti di fronte e pure uno stop – causa pioggia – nel momento decisivo, ad aumentare la suspense di un incontro tiratissimo. Primo set in favore di Djokovic, con un 6-2 che sembra far rispettare fin da subito i pronostici. Il serbo però non fa i conti con la grinta di un irriducibile Wawrinka, che unita ad un servizio esplosivo permette al tennista elvetico non solo di tornare in partita (6-4), ma anche e soprattutto di passare clamorosamente in vantaggio (6-2). Nel quarto set la musica sembra non cambiare, con un Nole in completa balia delle battute dell’avversario e in difficoltà nei propri turni al servizio. Come d’incanto tutto si ribalta sul 4-3 Djokovic – e Wawrinka avanti 40-0 in battuta -, quando il serbo trova una serie di colpi semplicemente fantastici grazie ai quali conquista break e, successivamente, set. Una sceneggiatura di questa portata non può non prevedere un quinto set drammatico, dove i due contendenti, come pugili all’ultimo round, si scambiano colpi tremendi breakandosi in continuazione. Come ulteriore colpo di scena, sul 5-5 l’arbitro si vede costretto a sospendere momentaneamente la partita per colpa della pioggia. Alla ripresa dei giochi la situazione non cambia, rimanendo in un sostanziale equilibrio. Allo scoccare delle 4 ore di gioco la svolta: il servizio di Djokovic si inceppa, Wawrinka ne approfitta e strappa il match point. Sulla battuta di Nole lo svizzero risponde male, ma il facile smash del serbo finisce largo. Quinta frazione che finisce 9-7 e Wawrinka che vola in semifinale, dove incontrerà l’altro vincente di giornata Berdych, impostosi 6-1 6-4 2-6 6-4 sullo spagnolo Ferrer.

Finiscono ai quarti di finale gli Australian Open di Flavia Pennetta.

Finiscono ai quarti di finale gli Australian Open di Flavia Pennetta

PECCATO FLAVIA – Termina ai quarti di finale lo strepitoso Australian Open di Flavia Pennetta. La brindisina si arrende in due set senza storia – 6-2 6-2 – alla cinese Na Li. Partita perfetta per l’allieva di Carlos Rodriguez, che liquida la nostra portacolori in 1 ora e 7 minuti di Tennis spettacolare. Na Li mai in difficoltà e sempre al comando degli scambi, dal primo break strappato in avvio per arrivare al successo finale. Per la cinese semifinale con la giovanissima canadese Bouchard, rivelazione del torneo e vittoriosa – 5-7 7-5 6-2 – nei confronti della più esperta Ivanovic.

DOPPIO DA FAVOLA – Persi tutti i rappresentanti dei tabelloni singolari, l’ItalTennis si può consolare grazie all’ennesima impresa della coppia da sogno Errani-Vinci. Le campionesse in carica, opposte alla coppia Black (Zimbabwe)- Mirza (India), guadagnano la semifinale del doppio femminile grazie ad un match combattutissimo. Le azzurre vincono il primo set 6-2, lasciano per strada il secondo (3-6) e rischiano il completo tracollo nel terzo, trovandosi sotto 1-4 prima della strepitosa rimonta che consente loro di portare a casa partita e qualificazione.
Prossime avversarie della nostra “coppia d’oro”, sulla strada per la seconda finale consecutiva, le vincenti della sfida Peschke-Srebotnik/Gajdodova-Tomlijanovic.

Simone Viscardi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *