Redazione
No Comments

Suora-mamma: svelato il mistero del padre

Non è ancora noto il nome del padre, ma vengono svelati altri particolari.

Suora-mamma: svelato il mistero del padre
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Suora in Piazza S. Pietro

Suora in Piazza S. Pietro

Ha corso velocemente la notizia della suora che, Venerdì scorso, ha dato alla luce un bambino. Originaria di Salvador, Suor Roxana è stata trasportata all’ospedale San Camillo de Lellis accusando forti dolori addominali che lei stessa aveva in un primo momento attribuito a gastrite. Effettuati gli esami diagnostici del caso, i medici si sono resi conto che la suora non aveva un semplice mal di stomaco ma un vero e proprio “peso” sullo stomaco.

Suor Roxana Rodriguez, dell’ordine delle Piccole Discepole di Gesù, ha più volte affermato di non sapere di essere incinta ed è per questo motivo che aveva inizialmente attribuito i gonfiori e i dolori ad una gastrite di cui soffriva da tempo. La notizia, oltre a fare in poche ore il giro del web, è rimbalzata dappertutto a Rieti causando un vero e proprio tumulto d’opinione. Ma come è stato possibile che  una suora di un piccolo convento sia rimasta incinta senza che nessuno se ne accorgesse, senza che nessuno notasse qualcosa di strano? “Tutto – afferma Don Benedetto Falcetti – è successo in Salvador, fra marzo e aprile dell’anno scorso, quando suor Roxana tornò a casa per rinnovare il suo passaporto ed è rimasta incinta. Come lo possiamo definire? Un revival, un ritorno di fiamma di un’amicizia giovanile…“.

Il caso di Suor Roxana e Francesco, così – in onore del papa – è stato chiamato il neonato, è attualmente seguito da un assistente sociale  che ha riferito che la neomamma è serena e non prova sensi di colpa. A quanto pare lei stessa avrebbe affermato: “Mi sento più mamma che suora“.

Non capita tutti i giorni di assistere ad avvenimenti simili, c’è chi potrebbe dire che è stata la classica sfortuna  di Venerdì 17, ma Noi piuttosto che continuare ad alzare polvere e parole su Suor Roxana preferiamo fare quel che sarebbe stato giusto da parte di tutti sin dall’inizio, vale a dire gli auguri per un felice futuro  insieme al suo Francesco.

Valerio Bucceri

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *