Connect with us

Napoli

Calciomercato Napoli, DeLa scatenato: preso Bastos e scambio Armero-Peluso con la Juve

Pubblicato

|

Aurelio de Laurentiis, Napoli
Armero Napoli

Pablo Armero, esterno del Napoli che potrebbe trasferirsi alla Juventus

Il Napoli si muove in maniera frenetica, decisa e con tutta l’intenzione di fare un mercato di gennaio da protagonisti. L’effetto Benitez sta facendo venire a De Laurentiis la voglia di fare investimenti importanti anche nel mercato di riparazione, nonostante non ce ne sia l’assoluta necessità. Ed il primo giocatore ormai vicinissimo a vestire la maglia azzurra è un assoluto insospettabile: si tratta di Michel Bastos. L’esterno ex Lione e Schalke 04 è stato prelevato dall’Al Ain con un autentico blitz e sarà un giocatore fondamentale nei nuovi schemi di Benitez. Il Napoli viaggia quindi a vele spiegate, in attesa di Jorginho. E c’è anche una nuova idea di scambio con la JuventusPeluso per Armero. 

BASTOS, L’EX PROMESSO SPOSO DELLA JUVE – Di Michel Bastos abbiamo già sentito parlare in lungo ed in largo. Tra il 2010 ed il 2011 è stato varie volte accostato alla Juventus, e ad un certo punto l’affare sembrava realmente fatto. Poi saltò tutto, lui rimase al Lione e la Vecchia Signora continuò a balbettare, fino all’arrivo di Conte. L’esterno brasiliano arriva a Napoli dopo una buona annata allo Schalke 04 ed un’altra mezza stagione all’Al Ain. Trenta anni, nel pieno della carriera e con l’esperienza internazionale giusta per un Napoli che vuole provare a vincere tutto. Sotto il Vesuvio sono tutti pronti a dargli il benvenuto.

JORGINHO IN ATTESA, ARMERO PER PELUSO? – Mentre la situazione di Jorginho rimane in dirittura d’arrivo – ma per adesso il brasiliano è ancora un calciatore del Verona, tant’è che giocherà anche col Milan – in attesa di sistemare dettagli economici a quanto pare fondamentali, la nuova idea in casa Napoli è quella di uno scambio tra Peluso ed Armero, da proporre alla Juventus. Con l’arrivo di Bastos, infatti, il colombiano potrebbe essere di troppo. Non tanto per valori assoluti – Armero è stimatissimo – quanto per il fatto che l’ex Lione ha caratteristiche offensive proprio come Pablo. E adesso Benitez cerca un profilo diverso, più difensivo per avere maggiore equilibrio e varietà nelle scelte. Ecco da dove nasce l’idea Peluso. I bianconeri potrebbero anche accettare il cambio, dato che Armero è un vecchio pallino di Conte. Staremo a vedere. Una cosa è certa però: a Napoli quest’anno il mercato non si ferma mai.

Vincenzo Galdieri

Twitter: @Vince_Galdieri 

 

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending