Connect with us

Cagliari

Cagliari, piace un talento della Lega Pro | Esclusiva SportCafe24

Pubblicato

|

Il Cagliari: una squadra grintosa e compatta
Cellino presidente del cagliari

Cellino, presidente del Cagliari

Alla ricerca di talenti ancora inespressi. Il Cagliari si muove e guarda verso le serie inferiori, per cercare di trovare gente utile alla causa di Lopez. L’ultimo nome, in esclusiva per Sportcafe24.com, in lista per i rossoblù è Danilo Alessandro, classe 1988. Attualmente in forza al Real Vicenza, in Lega Pro Seconda Divisione.

ESTERNO COL VIZIO DEL GOL – Tanta gavetta per Danilo Alessandro, uno di quelli che se poi esplode saranno tutti a rimpiangere di non averlo scoperto prima. Esterno, sinistro naturale, all’occorrenza anche esterno destro, ma soprattutto un’ala col vizio del gol. Tanta gavetta, dicevamo: a partire dall’Eccellenza, per arrivare al Cesena in C1; un anno e una sola presenza, facile il declassamento alla Serie D. Al Voghera una nuova giovinezza, tanti gol e ottime prestazioni, tanto che arriva la chiamata del Grosseto in Serie B. In Toscana due anni con buona continuità di rendimento, ma pochissimi gol: solo 2. Il Taranto rilancia, e in rossoblù fa una parte di stagione eccellente, ma ancora manca quella continuità sotto porta. Croce, tra B e C1, e delizia nelle serie minori. Poi ancora Voghera per rilanciarsi e quest’anno Real Vicenza e un girone d’andata da far paura. 18 presenze e 17 gol, per un esterno d’attacco. E nuovamente gli occhi puntati addosso.

E ADESSO? – Già, e adesso? Fa la differenza in Lega Pro seconda divisione ma è il tempo del salto, questa volta definitivo: 25 anni sulle spalle e la consapevolezza di non essere più un ragazzino. Prendono piede le voci di un interessamento del Cagliari, soprattutto in ottica futura. In Serie B ha preso contatti anche il Brescia, e il Trapani aveva mostrato interesse qualche tempo fa. La sorpresa però, soprattutto se dovesse trattarsi di un affare in ottica giugno, potrebbe essere il Chievo Verona. Prime informazioni e occhi puntati, per una squadra che da sempre rileva nelle serie minori. Anche perchè Alessandro a giugno va in scadenza. E forse è l’occasione giusta, quella davvero giusta.

Giuseppe Andriani

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending