Matteo De Angelis
No Comments

Coppa di Ligue 1, quarti di finale: passa il PSG, fuori il Marsiglia

Coppa di Ligue 1, quarti di finale: passa il PSG, fuori il Marsiglia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Matuidi Psg

Matuidi esulta dopo un gol

Spettacolo in Francia nella due giorni di quarti di finale di Coppa di Ligue 1. Il PSG supera 1-3 in trasferta il Bordeaux, il Lione piega 2-1 il Marsiglia nel big match terminato da poco. Non adatto ai deboli di cuore il 4-3 con cui il Nantes elimina il Nizza, mentre fa festa anche il Troyes (squadra di Ligue 2) che piega 3-1 i più accreditati avversari dell’Evian.

BORDEAUX–PSG 1-3 – E’ il PSG la prima squadra a qualificarsi alle semifinali di Coppa di Ligue 1. Nello scontro diretto disputato martedì sera infatti i parigini si sono imposti 1-3 sul campo del Bordeaux e hanno staccato il pass per il passaggio del turno. Sugli scudi Javier Pastore, in assoluto il migliore in campo della gara. E’ lui infatti a sbloccare il risultato allo scadere del primo tempo, sfruttando nel migliore dei modi una splendida azione personale di Lucas sull’out di destra. Nella ripresa però, dopo appena tre minuti, Biyogo sfrutta un grossolano errore di Rabiot al limite dell’area e solo davanti a Sirigu firma il pareggio. La partita si infiamma, entrambe le squadre cercano la vittoria, ma alla fine sono i campioni di Francia in carica a spuntarla. All’85’ infatti Rabiot si fa perdonare l’errore precedente e, su assist di Pastore, riporta avanti gli ospiti. Passano tre minuti ed è Matuidi, su azione iniziata dal solito Pastore, a chiudere i giochi e ammutolire lo ‘Jacques Chaban-Delmas’.

LIONE-MARSIGLIA 2-1 – Nel big match dei quarti di finale è il Lione a fare festa: l’OL supera 2-1 il Marsiglia e si prende il lusso di eliminare una compagine capace di trionfare ben tre volte nelle ultime quattro edizioni di questa competizione. Gourcuff sblocca la gara al 24′, facendo esplodere di gioia i tifosi dello Stade de Gerland. Il Marsiglia reagisce, Lopes è attento e sventa le minacce portate da Khalifa e Thauvin. Il Lione è invece cinico e spietato e a metà ripresa trova anche la rete del raddoppio con bomber Gomis. Il Marsiglia non ci sta, ma la reazione è troppo tardiva: Gignac, entrato da poco, realizza la rete del 2-1 al 90′, ma i quattro minuti di recupero non sono sufficienti agli ospiti per centrare il pari. Fuori quindi una delle favoritissime alla vittoria finale, il Lione invece continua la propria avventura in coppa.

TROYES-EVIAN 3-1 – Stacca il pass per le semifinali anche il Troyes, vittorioso 3-1 nella sfida contro l’Evian. Risultato sorprendente per i padroni di casa, fermi a metà classifica in Ligue 2 ma capaci di avere la meglio di avversari, sulla carta, favoriti. Vantaggio Troyes alla mezz’ora con Nivet, che tutto solo sul secondo palo non ha problemi a battere l’estremo difensore ospite. L’Evian prova a reagire, ma è ancora il Troyes a colpire: ci pensa Gimbert, con uno splendido sinistro al volo, a raddoppiare il risultato e a mandare la sua squadra a riposo in vantaggio di due reti. Nella ripresa è N’Sikulu a riaprire il match a venti minuti dal termine dell’incontro, ma con gli ospiti tutti in avanti alla ricerca del pareggio è Cabot a mettere il sigillo sulla gara finalizzando l’ennesimo contropiede dei padroni di casa.

NANTES-NIZZA 4-3 – Spettacolo e gara al cardiopalmo quella tra Nantes e Nizza, con i padroni di casa che si impongono 4-3 al termine di una sfida ricca di colpi di scena. E’ Digard al 17′ a spaccare in due il match, con un siluro che si insacca nell’angolo più lontano della porta difesa da Riou. Il Nantes ci mette un po’ a reagire, ma nella seconda frazione la gara si infiamma. Ci pensa Djordevic a ribaltare il risultato in appena quattro minuti: prima, al 48′, devia in rete un tiro di Gakpe, poi, sempre su azione iniziata da Gakpe, Djordevic si mette in proprio e fa 2-1. Gara finita? Macché. Kolodziejczak trova il gol del pari con un preciso colpo di testa, con la gara che si infiamma. Vizcarrondo riporta nuovamente avanti il Nantes al 78′, Cvitanich con un facile tap-in sul tiro di Maupay realizza la rete del 3-3. Quando la gara sembra destinata ai supplementari è Gakpe, in assoluto il migliore in campo, a regalare la semifinale al Nantes al termine di un match non adatto ai deboli di cuore.

RIEPILOGO QUARTI DI FINALE – Ecco nel dettaglio il riepilogo dei quarti di finale di Coppa di Ligue 1

14/01 – Bordeaux-PSG 1-3. 45′ Pastore (P), 48′ Biyogo (B), 85′ Rabiot (P), 88′ Matuidi (P)
15/01 – Lione-Marsiglia 2-1. 24′ Gourcuff (L), 74′ Gomis (L), 90′ Gignac (M)
15/01 – Troyes-Evian 3-1. 32′ Nivet (T), 44′ Gimbert (T), 69′ N’Sikulu (E), 93′ Cabot (T)
15/01 – Nantes-Nizza 4-3. 17′ Digard (Ni), 48′ e 52′ Djordevic (Na), 72′ Kolodziejczak (Ni), 78′ Vizcarrondo (Na), 85′ Cvitanich (Ni), 87′ Gakpe (Na)

Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *