Giuseppe Landi
No Comments

Calciomercato 14 gennaio: Roma vicina a Buttner, derby milanese per Hernanes

Napoli vicino a Jorginho, nuova idea Catania per l'attacco

Calciomercato 14 gennaio: Roma vicina a Buttner, derby milanese per Hernanes
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Alexander Buttner con la maglia del Manchester United

Alexander Buttner, terzino sinistro del Manchester United in orbita Roma

Giornata di calciomercato che ha visto il Milan protagonista, almeno per quanto riguarda il calcio italiano. Il club rossonero infatti, ha un nuovo allenatore: Clarence Seedorf. L’ormai ex centrocampista, sarà a Milano già nella giornata di domani, anche se non sarà in tribuna per vedere il match di Coppa Italia contro lo Spezia. Giovedì dovrebbe dirigere il primo allenamento, con l’esordio che avverrà domenica in campionato contro l’Hellas Verona. Queste tutte le altre trattative:

SERIE A – La Roma, in attesa di ufficializzare Sanabria, guarda in Premier League per un terzino sinistro da regalare al tecnico Garcia: si punta Alexander Buttner del Manchester United (esclusiva). Il Napoli prova ad accelerare per Jorginho del Verona (qui il mercato partenopeo). Israel Jimenez e Jorge Torres, due giovani messicani, sono seguiti con attenzione da Lazio, Genoa, Torino e Udinese, che potrebbero battagliare sul mercato per aggiudicarseli (esclusiva). Potrebbe scatenarsi intanto un derby di mercato, tra Inter e Milan, per Hernanes della Lazio: il giocatore piace ad entrambi i club, con i rossoneri attualmente in leggero vantaggio, e Nocerino che potrebbe rappresentare la pedina di scambio per aggiudicarsi il trequartista brasiliano. L’arrivo di Seedorf sulla panchina rossonera potrebbe cambiare il mercato: nel mirino Maher del Psv. Zaccardo in uscita piace a Bologna e Sassuolo, mentre Gabriel potrebbe andare al Cagliari. Ufficiale il ritorno di Petagna, con Matri che domani farà le visite mediche per la Fiorentina. I viola sono pronti a riaccogliere Dainelli, pronto a tornare dal Chievo. Nuova idea di mercato per il Catania per rinforzare l’attacco, Funes Mori del Benfica.

SERIE B – Doppia cessione in vista per il Varese: Neto Pereira e Corti sono infatti vicini alla firma con il Lecce. Lo Spezia, ha quest’oggi ufficializzato l’arrivo dal Livorno del centrocampista Schiattarella; bloccato anche Gentsoglou della Sampdoria. Ciano è un giocatore dell’Avellino, ma gli irpini continuano a guardare in casa Napoli per rinforzarsi, con Tutino ora nel mirino. Sul fronte partenze, Herrera, esterno classe ’92, dovrebbe domani trasferirsi al Rimini. Il Palermo ha ingaggiato Alberto Acquadro, centrocampista del ’95 proveniente dal Borgosesia, società di Serie D. Si complica invece, l’arrivo di Lazaar dal Varese: il giocatore è richiesto anche da due club di A, Torino e Livorno. Colpo Padova che ha acquisito con la formula del prestito dal Genoa, il giovane Riccardo Improta.

ESTERO – Il Manchester City è al lavoro per rinforzare la difesa, con Mangala del Porto obiettivo numero uno: pronto per lui un ricco contratto quinquennale. I citizens hanno intanto ceduto John Guidetti in prestito allo Stoke City. Holtby del Tottenham potrebbe tornare in Bundesliga, con lo Schalke 04 pronto ad accoglierlo. Il centrocampista Ireland è un nuovo giocatore dell’Aston Villa, arrivato dallo Stoke. Benfica e Zenit lavorano allo scambio Garay-Neto. Luis Garcia, attaccante spagnolo ex Liverpool, a 35 anni dice addio al calcio giocato, appendendo gli scarpini al chiodo.

Giuseppe Landi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *