Fabio Pengo
No Comments

Videogames, quando una mod eguaglia il successo del gioco stesso

Dayz ha letteralmente reinventato il gioco utilizzando lo stesso background ma aumentandone esponenzialmente la difficoltà

Videogames, quando una mod eguaglia il successo del gioco stesso
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tutti i PC gamer conoscono Arma, simulatore di guerra che grazie al suo realismo e alla sua giocabilità ha rivoluzionato un genere che ormai si limita ai soliti Call of Duty e Battlefield. Il suo successo dunque ha fatto si che il pubblico avesse un’alternativa mai ripetitiva anche grazie alle espansioni che hanno aggiunto contenuti a dir poco impressionanti. Uno di questi è la mod che ha trasformato il simulatore di guerra in un survival zombie: DayZ.

Un'immagine tratta da DayZ

Un’immagine tratta da DayZ

Dayz ha letteralmente reinventato il gioco utilizzando lo stesso background ma aumentandone esponenzialmente la difficoltà tanto che dal progetto iniziale di mod – game MODificator – si è trasformato in un vero e proprio gioco a se stante  sviluppato dagli studios della Bohemia Interactive sfruttando una parte del bacino di utenze di Arma, incuriosite dal prodotto, sia il fatto che DayZ è gratuito, se si vuole provare la versione alpha priva di aggiornamenti. L’alternativa è quello di acquistarlo online su Steam – sempre in alpha ma con continui aggiornamenti e fix – al prezzo di circa 24 € . Nonostante la versione a pagamento sia disponibile da pochi mesi, il gioco in questione, ribadiamo ancora in alpha e quindi pieno di bug ed errori,  ha fatto registrare il milione di copie vendute sintomo che i videogamers di tutto il mondo non si sono fatti scoraggiare da qualche impedimento. La Bohemian Interactive si è detta davvera felice del risultato ma non ha voluto annunciare se e quando DayZ lascerà questa forma embrionale per potersi trasformare in una crisalide a tutti gli effetti.

Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *