Vincenzo Galdieri
No Comments

Serie A; tris del Napoli al Bentegodi; Hellas k.o

La supersfida del pomeriggio Live su SportCafe24

Serie A; tris del Napoli al Bentegodi; Hellas k.o
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ tutto pronto e fra poco più di un’ora si comincia. Verona e Napoli sono pronte a sfidarsi, affamate di punti ed ambiziose come non mai. E’ una sfida al vertice, come non accadava da moltissimi anni: quinti gli scaligeri, terzi i partenopei. La banda Mandorlini in casa è praticamente impenetrabile: otto vittorie ed una sconfitta, nello strano derby col Chievo. Gioco spumeggiante, convinzione nei propri mezzi e gente come Toni a guidare il gruppo. Sarà anche la sfida di Iturbe ad una delle tante sue pretendenti: l’argentino sta facendo faville e vuole un gol nel big match di oggi. Come lo vorrebbe Higuain, trascinatore di un Napoli che vuole azzannare questa seconda parte di stagione. Per Benitez, l’ostacolo di oggi si chiama Verona e non è roba da poco. Ritorna Hamsik che però, per precauzione, partirà dalla panchina. Seguite con noi il Live della gara a partire dalle 14.45!

DIRETTA LIVE:

90′- FINISCE LA GARA!! NONOSTANTE I 2′ SEGNALATI DAL QUARTO UOMO, IL DIRETTORE DI GARA NE SANCISCE LA FINE COL TRIPLICE FISCHIO; Il Napoli raccoglie un’importantissima vittoria contro un’avversario ostico che non meritava di subire una sconfitta di questa dimensione

87′- La partita ha inevitabilmente subito un abbassamento dei ritmi di gioco, con i padroni di casa consapevoli di non poter più invertire l’esito oramai scritto di questa gara

84′- Curioso e insolito  tafferuglio in tribuna stampa dove alcuni giornalisti sono stati accusati di aver esultato dopo le reti del Napoli

82′- Esperimenti per il Napoli; entra il giovani Radosevic, esce Inler

80′- Cambio anche per Mandorlini: entra l’ex Donadel, esce Iturbe

80′- Benitez cerca di difendere il 3 a 0; entra Britos, esce  Higuain

76′- TRIS DEL NAPOLII!!!! DZEMAILI!!CONTROPIEDE DEL NAPOLI CHE SFRUTTA GLI SPAZI LASCIATI DAGLI AVVERSARI; INSIGNE, SERVITO IN AREA DI RIGORE, CERCA DI BATTERE RAFAEL CHE PARA BENISSIMO MA NON PUO’ NULLA SULLA RIBATTUTA DEL CENTROCAMPISTA SVIZZERO EX PARMA. PARTITA VIRTUALMENTE CHIUSA

72′- GOLLLLL!!RADDOPPIO DEL NAPOLI!! INSIGNE! APPENA ENTRATO E PRIMO GOL IN CAMPIONATO! Grande azione sulla destra iniziata da Martens che sfrutta la sovrapposizione di Maggio, il quale mette al centro un traversone basso su cui arriva proprio Insigne che batte Rafael!

67′- Cambio anche per l’Hellas: esce Halfredsson, entra Martinho

67′- Primo cambio per Benitez: esce Pandev, entra Insigne

64′- Martens pericolosissimo ancora con un destro a giro che sfiora il palo!

64′- La partita è decisamente decollata! Entrambe le compagini si stanno sbilanciano in avanti con continui capovolgimenti di fronte; i ritmi sono infernali quando manca quasi mezz’ora alla fine

60′- Napoli ancora pericoloso! Pandev calcia centrale ma spreca tutto in quanto c’erano due compagni di squadra liberissimi in area di rigore! Il macedone sta risultando molto impreciso sotto porta

59′- Verona in avanti; Toni sbaglia l’appoggio per Juanito che si trovava in ottima posizione

57′- Ottimo momento del Napoli che sfrutta gli spazi lasciati dal Verona, proiettato in avanti alla ricerca del pareggio; questa volta è Dzemaili ad impensierire Rafael con un bel destro rasoterra dopo essere stato assistito ottimamente da Callejon

55′- Napoli vicinissimo al raddoppio! Grande palla di Dzemaili per Pandev che da ottima posizione calcia alto sopra la traversa!

50′-Ancora Hellas in avanti! Romulo sulla sinistra crossa pericolosamente a centro area ma Rafael anticipa tutti

49′- Palla goal per l’Hellas!!! grande intuizione di Jorginho che manda Toni a tu per tu con Rafael; l’ex attaccante gigliato si lascia ipnotizzare dal portiere avversario e calcia centrale. Occasionissima per gli scaligeri.

46′- E’ iniziato il secondo tempo di Hellas Verona-Napoli!!Nessuna modifica in entrambe le formazioni

45′- E’ finito il primo parziale! Ottimo Hellas per la prima parte di gara; Napoli cinico alla prima vera occasione e pericoloso successivamente nelle ripartenze

37′- Napoli vicinissimo al raddoppio! Higuain, defilato in area di rigore, fa partire un diagonale velenoso che lambisce il palo.

33′- La squadra di Mandorlini prova subito a riprendere in mano le redini del match dopo il colpo subito, cercando con insistenza di proiettarsi in avanti

27′- GOLLLLL!!!NAPOLI IN VANTAGGIO!!ANCORA MERTENS!!5 GOAL PER LUI IN CAMPIONATO, TERZO NELLE ULTIME DUE GARE!! Il belga parte dal lato sinistro dell’area di rigore, si accentra e fa partire un imprendibile  rasoterra che si infila nell’angolo destro della porta difesa da Rafael

25′- Primo sussulto del Napoli che dalla sinistra si rende pericoloso con Armero, il quale è autore di un ottimo spunto seguito da un cross basso sul quale arriva Higuain che conclude bene a rete ma Rafael blocca benissimo

25′- Ancora Hellas in avanti; Rafael smanaccia un cross insidioso dalla sinistra.

17′- Il Napoli prova a ad affacciarsi in avanti e trova la conclusione con Inler che però calcia malamente a lato da fuori area

11′- Grande iniziativa di Romulo che dalla destra fa partire un traversone basso su cui arriva l’accorrente Toni, il quale però non trova la porta; Hellas davvero in palla e che sta  creando non pochi grattacapi alla formazione partenopea che  appare eccessivamente in difficoltà, specialmente sulle linee esterne

8′- Jorginho appare molto propositivo e lancia splendidamente Toni che per poco non aggancia in arra di rigore

6′- Il Verona continua ad esercitare un’ottima pressione offensiva specialmente con Iturbe che si rende pericoloso con un tiro cross velenoso

3′- Prova subito il Verona ad essere propositivo in avanti,confermando il suo ottimo stato di forma

1′ -E’ iniziato il match!

FORMAZIONI UFFICIALI E TABELLINO

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Maietta, Moras, Agostini; Romulo, Jorginho, Halfredsson (66′ Martinho); Iturbe ( 80′ Donadel), Toni, Gomez Taleb
All.: Mandorlini

NAPOLI(4-2-3-1):  Rafael; Maggio, Albiol, Fernandez, Armero; Dzemaili, Inler ( 82′ Radosevic); Callejon, Pandev (66′ Insigne), Mertens; Higuain (79′ Britos).
All: Benitez

Marcatori: Martens 27′, Insigne 72′, Dzemaili 76′

Simone Gianfriddo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *