Connect with us

Calcio Estero

Premier League, Hull City-Chelsea 0-2: rivivi la diretta streaming

Pubblicato

|

Il Chelsea stasera chiude la prima giornata di Premier League
Fernando Torres con la maglia del Chelsea

Fernando Torres con la maglia del Chelsea

Il Chelsea di Mourinho vince e guadagna momentaneamente la testa della classifica in attesa che giochino Arsenal e Manchester City. I Blues si impongono sull’Hull City senza aver concesso loro alcuna occasione da gol. Steve Bruce dovrà lavorare parecchio per risolvere i problemi in attacco.

Il 21esimo turno di Premier League è inaugurato dal match del KC Stadium tra l’Hull City e il Chelsea. I padroni di casa sono un osso duro fra le mura amiche: con solo sei gol subiti in casa, sono la migliore difesa per le gare casalinghe. Il Chelsea vuole dare continuità ai propri risultati: per farlo torna Fernando Torres in avanti assistiti da quelli che ormai sono diventate le tre mezzepunte titolari, Willian, Oscar e Hazard.

DIRETTA

86′: TORRES! La chiude lui! Bellissima l’idea di cercare il primo palo: si insacca lì il sinistro del Nino. Apprezzabile anche il dribbling con cui elude l’intervento di Chester.
79′: Elmohamady è come sempre il migliore dei suoi: è lui a rendersi pericoloso, ma analogamente a un paio di altre situazioni, i suoi cross non riescono a trovare un compagno al centro dell’area.
73′: Magia di Willian che salta un uomo e serve intelligentemente Oscar a centro area: il brasiliano non è fortunato e il suo tiro impatta la coscia di Davies e finisce in angolo.
67′: Buona occasione per l’Hull City con Huddlestone: la sua punizione da posizione defilata finisce alta e non impensierisce Cech.
56′: HAZARD! Splendido il passante che si spegne all’angolino! Il fuoriclasse belga si riconferma giocatore dal talento scintillante. E’ 1-0.
53′: Ancora Chelsea, con David Luiz: la sua punizione è centrale e McGregor respinge.
49′: Splendio slalom di Hazard che parte da sinistra, si accentra, entra in area e conclude: pallone deviato in calcio d’angolo da un difensore.
45′: Termina il primo tempo: se persiste lo 0-0 il merito è di Alan McGregor, autore di un salvataggio prodigioso sul tiro di Oscar al 32′.
44′: Insidioso il calcio di punizione battuto da David Luiz che prova a sorprendere McGregor, il quale smanaccia in calcio d’angolo.
39′: Partita poco dinamica, prevale la tattica: ottimo lo schieramento dei padroni di casa che con la loro disposizione difensiva hanno occupato bene gli spazi.
32′: Miracolo di Alan McGregor che con un istinto felino devia alto la conclusione ravvicinata e a colpo sicuro di Oscar.
30′: Uscita a vuoto di McGregor su calcio piazzato di Willian.
26′: Primo serio pericolo per il Chelsea: Sagbo sciupa dopo una buona assistenza di Elmohamady.
15′: Partita che non decolla, le squadre si affidano sovente a conclusioni dalla distanza.
7′: Tiro di Elmohamady che viene controllato agiatamente da Cech.

Giuseppe Alessi

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending